Basta proroghe al #mercatolibero elettrico
Stop alle proroghe per il passaggio dal mercato tutelato al mercato libero per l'energia elettrica

Basta proroghe al #mercatolibero elettrico

Proposta da "Emanuele Decaroli" e diretta a "Governo italiano"


Basta proroghe al #mercatolibero elettrico

Stop alle proroghe per il passaggio dal mercato tutelato al mercato libero per l'energia elettrica


Il primo luglio del 2020 doveva essere il giorno in cui i cittadini italiani sarebbero passati dal mercato a maggior tutela al mercato libero. Doveva, perché con l’emendamento Milleproroghe il parlamento ha posticipato la data al primo gennaio del 2022.

Il mercato a maggior tutela consente di usufruire dei servizi di fornitura dell’energia con condizioni economiche vantaggiose. I prezzi vantaggiosi derivano direttamente dalle condizioni nel mercato all’ingrosso e sono privi dei cosiddetti “servizi aggiuntivi”.

Con il passaggio al mercato libero non è solo il prezzo ad essere apprezzato dai consumatori ma anche una serie di servizi fino ora riservati per altre categorie di prodotti: Ecco un esempio: sconti su misura, programmi fedeltà e pacchetti esclusivi che prevedono luce e gas in un’unica bolletta.

Purtroppo c’è il rischio di un nuovo slittamento, il mercato libero potrebbe diventare una realtà anche oltre il 2022. Chiediamo quindi lo stop delle proroghe da parte del governo italiano. Che il mercato libero dell’energia possa finalmente diventare realtà tra 2 anni.



Edoardo Serra
ha firmato la petizione il 12/01/2020 alle 14:46

Matteo Palumbo
ha firmato la petizione il 09/01/2020 alle 16:53

Antonio Vitale
ha firmato la petizione il 08/01/2020 alle 11:30

Cristiano Benedetti
ha firmato la petizione il 06/01/2020 alle 01:45

Marco Morelli
ha firmato la petizione il 04/01/2020 alle 18:41

Orlando Santoro
ha firmato la petizione il 03/01/2020 alle 18:34

Mauro Bianco
ha firmato la petizione il 02/01/2020 alle 22:36

Cristiano Greco
ha firmato la petizione il 02/01/2020 alle 18:56

Giacomo Giordano
ha firmato la petizione il 02/01/2020 alle 06:42

Tommaso Martino
ha firmato la petizione il 31/12/2019 alle 22:00

Riccardo Giordano
ha firmato la petizione il 30/12/2019 alle 17:20

Matteo Marini
ha firmato la petizione il 29/12/2019 alle 22:47

Riccardo Negri
ha firmato la petizione il 29/12/2019 alle 21:48

Cristiano Ferrari
ha firmato la petizione il 28/12/2019 alle 07:13

Vincenzo Greco
ha firmato la petizione il 26/12/2019 alle 22:23

31 persone hanno firmato. Arriviamo a 100!

31

Edoardo Serra ha firmato il 12/01/2020 alle 14:46

Matteo Palumbo ha firmato il 09/01/2020 alle 16:53


Accetto i Termini e Condizioni di Utilizzo del Portale ed acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'Informativa Privacy resa, per le finalità necessarie alla fornitura del servizio, art. 2, lett. a);*

Acconsento al trattamento dei dati personali per le finalità commerciali/statistiche da parte del Titolare, di cui all'art. 2, lett. b), n.1) dell'informativa resa;*

Acconsento al trattamento dei dati personali per l'inoltro di comunicazioni commerciali di terzi e la cessione a terzi per le medesime finalità, di cui all'art. 2, lett. b), n.2) dell'informativa resa.*

Informativa sulla privacy visualizza

*Campi obbligatori

ATTENZIONE: per rendere VALIDA la tua firma clicca sul link che riceverai nella mail di conferma!

Altre petizioni che potrebbero interessarti